Staminali: Novità per chi soffre di Aids!

I ricercatori potrebbero aver trovato la risposta alla domanda su come il virus HIV persiste nel corpo, e la sua replicazione riprende qualora il trattamento viene interrotto.

Hanno recentemente scoperto che le cellule staminali T di memoria potrebbero funzionare da serbatoio virale a lungo termine, e possono diventare dei potenziali obiettivi per il futuro trattamento dell’HIV. Continua a leggere Staminali: Novità per chi soffre di Aids!