Crescere cornee funzionali usando le staminali.

I ricercatori medici che lavorano con cellule staminali umane hanno scoperto un modo per migliorare la ricrescita di tessuto corneale nell’occhio umano. Utilizzando una molecola nota come ABCB5 che agisce come un indicatore di identificazione per le rare cellule staminali limbari, i ricercatori sono stati in grado di utilizzare gli anticorpi per rilevare l’ABCB5 sulle cellule staminali del tessuto di occhi umani donati e usarli per far ricrescere anatomicamente corrette, cornee umane pienamente funzionali, nei topi (per ora). Continua a leggere Crescere cornee funzionali usando le staminali.

Staminali: Creata retina funzionale in laboratorio!

Dei ricercatori hanno sviluppato parte di un occhio in una piastra di laboratorio, utilizzando un tipo di cellula staminale ricavata da un pezzo di pelle.

Hanno poi sostenuto che la piccola retina ha cominciato a crescere e svilupparsi da sola – un passo importante verso la creazione di organi su misura in laboratorio. Continua a leggere Staminali: Creata retina funzionale in laboratorio!

Staminali: Creare tessuti oculari da cellule staminali.

Due distinti gruppi di ricerca hanno generato con successo delle cellule retiniche partendo da cellule staminali non-embrionali. Queste due tecniche potrebbero far avanzare di anni il campo della medicina rigenerativa, fornendo cellule e tessuti necessari per trattare una serie di patologie oculari degenerative.

Entrambi i gruppi hanno presentato la propria ricerca alla riunione annuale per l’Associazione della Ricerca e della Visione e Oftalmologia (ARVO), a Orlando, in Florida, all’inizio di questa settimana. Continua a leggere Staminali: Creare tessuti oculari da cellule staminali.

Staminali: Cellule corneali e architettura 3D per ridare la vista.

Degli scienziati statunitensi hanno sviluppato un modello che simula la complessa struttura della cornea onde consentire il trapianto di sane cellule staminali corneali.

La ricerca intitolata: “Ingegneria Tissutale, cripte limbari umane: Ulteriore Caratterizzazione di un Modello in Vitro” è stata presentata alla riunione annuale per il 2014 dell’Associazione per la Ricerca, la Visione e l’Oftalmologia (ARVO) tenutasi questa settimana a Orlando in Florida. Continua a leggere Staminali: Cellule corneali e architettura 3D per ridare la vista.

Staminali: Fase clinica per il trattamento della vista!

Un nuovo trattamento per la degenerazione maculare è vicino alla fase successiva della sperimentazione, un evento degno di nota non solo per i milioni di pazienti che potrebbe aiutare, ma per il suo potenziale di diventare la prima terapia a base di cellule staminali embrionali.

Quest’anno, infatti, l’azienda di Boston, Advanced Cell Technology (ACT), progetta di avanzare il suo trattamento con le cellule staminali, per trattare due forme di perdita della vista, nello stadio delle prove umane. La società ha già riferito che il trattamento è sicuro mentre le prove previste potranno verificare anche la sua efficacia. Continua a leggere Staminali: Fase clinica per il trattamento della vista!

Cellule staminali coltivate senza l’uso di cellule umane o animali!

Fino ad oggi le cellule staminali sono state coltivate utilizzando proteine ​​animali o si ricavavano da altre cellule umane. Entrambi i metodi presentano dei problemi associati. Ma, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Applied Materials & Interfaces, dei ricercatori hanno ora identificato un nuovo metodo per coltivare le cellule staminali.

Negli adulti, queste cellule staminali sono state trovate in tessuti come il cervello, il midollo osseo, il sangue, i vasi sanguigni, i muscoli scheletrici, la pelle e il fegato. Le cellule staminali adulte si “attivano​​” e iniziano a dividersi e generare nuove cellule quando il loro tessuto ospite viene danneggiato da malattie o lesioni.

Un tipo “piu potente” di cellule staminali è stato scoperto negli embrioni umani – questo tipo ha la capacità unica di differenziarsi in qualsiasi tipo di cellula del corpo umano. Ma usare queste cellule nella ricerca scientifica è tuttora controverso – e illegale in alcuni paesi – poiché la raccolta li richiede la distruzione di un ovulo umano fecondato (un blastocele), che non ha avuto la possibilità di svilupparsi in un bambino. Continua a leggere Cellule staminali coltivate senza l’uso di cellule umane o animali!

Staminali: Passi avanti nella riparazione dei tessuti della retina.

Degli scienziati presso la Johns Hopkins hanno sviluppato delle cellule staminali umane pluripotenti indotte (iPSCs) in grado di riparare nel topo il tessuto vascolare retinico. Queste cellule staminali, sono state coltivate senza l’uso convenzionale dei virus, che possono mutare i geni e avviare il cancro. Questo metodo – sicuro – di coltivazione delle cellule spiana la strada per una banca di cellule staminali del cordone che aiuterà ad avanzare la ricerca della medicina rigenerativa.

In un rapporto pubblicato il 20 gennaio sulla rivista Circulation, il biologo cellulare Elias Zambidis ei suoi colleghi descrivono i loro esperimenti di laboratorio con queste IPSCs non- virali della retina umana. Continua a leggere Staminali: Passi avanti nella riparazione dei tessuti della retina.